eSports LOL

YellOwStaR a gestire la sezione eSports del Paris Saint-Germain

Poco dopo aver annunciato il suo ritiro, il leggendario YellOwStaR di League of Legends è stato chiamato a capitanare la sezione eSports del famosissimo club francese Paris Saint-Germain.

In questa posizione, YellOwStaR dovrà scovare giovani talenti da ingaggiare nel team di League of Legends del PSG e dovrà vivere con loro in una gaming house a Berlino. Tutto questo però senza poter giocare con loro nè fare il coach, ma dovrà limitarsi semplicemente a fare il manager.

In un post su reddit, il campione koreano ha già annunciato l’intenzione di far ruotare il team intorno a due veterani del panorama koreano che possano aiutare gli altri 3 giocatori, possibilmente nuovi talenti europei, a distinguersi tra i top player al mondo.

Il Paris Saint-Germain, che si dice aver investito 20 milioni di dollari sull’eSport, oltre a YellOwStaR ha annunciato di aver fatto firmare il due volte campione del mondo di FIFA August “Agge” Rosenmeier e l’ex giocatore degli Epsilon eSports Lucas “Daxe” Cuillerier, entrambi per giocare la e-Ligue1 sotto la propria bandiera.

L’organizzazione ha anche espresso l’intenzione di non limitarsi solo a FIFA e League of Legends, ma prima di espandersi ha bisogno di capire meglio il mercato eSports.

 

psg-yellowstar

Potrebbe anche piacerti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *