CS:GO Dota 2 eSports Eventi Hearthstone Heroes of the Storm LOL News Overwatch Tornei

Risultati Dicembre – Week 1

Durante questi primi giorni di Dicembre abbiamo assistito ad un gran numero di tornei dei titoli più disparati. Alcuni si sono conclusi nella giornata di domenica, altri invece ci riserveranno il meglio durante i prossimi giorni. Vediamo insieme come è andata.

Capcom Cup 2016  (Street Fighter)

E’ NuckleDu del Team Liquid a dominare questo importantissimo torneo targat Capcom. E’ la prima volta che si parla di un primo premio a 6 cifre ed è proprio il giocatore qualificatosi come primo alla Capcom Canada Cup a strappare la vittoria agli altri 31 giocatori. Ricki Ortiz sfiora il miracolo con una grande performance: la giocatrice degli EG è costretta a scontrarsi due volte contro NuckleDu e si deve accontentare del secondo posto.

UGC Smash Open  (Smash Bros)

Armada domina la scena ancora una volta e dopo il Dreamhack Winter 2016 si porta a casa anche le UGC Smash Open in una finale incredibilmente tirata. Per quanto riguarda invece il 2v2, i due giocatori finalisti degli scontri singoli non sono i protagonisti: sono infatti i PewPewU e SFAT del team CLG a vincere il titolo di coppia.

Gold Club World Championship  (HotS)

In questo torneo a partecipazione perlopiù cinese e coreana, il Team Dignitas e e gli Astral Authority non sono riusciti a superare il secondo round della Loser Bracket. Il dominio è nettamente coreano, con MVP Black, MVP Miracle e Ballistix a occupare tutto il podio. Incredibile la performance dei Ballistix, campioni del mondo in carica, che non perdono un singolo game delle 3 serie affrontate, portandosi a casa il primo premio di 90,000$ con 7 partite vinte su 7.

ballistix-win

OGN Overwatch APEX Season 1   (Overwatch)

Mancava solo la finale tra Afreeca Freecs Blue e Team EnvyUS e lo spettacolo non è stato così bello quanto ci si poteva aspettare: in questa Bo7 i coreani sono stati completamente distrutti dagli EnvyUS con un secco 4 a 0. Più di 85,000$ quindi per il team americano formato dai migliori talenti europei di Overwatch.

Rocket League Championship Series Season 2  (Rocket League)

Spettacolare chiusura dell’anno per i FlipSid3 Tactics e per l’italianissimo Kuxir97: dopo aver perso la semifinale per 1-3 contro i Mock-it EU, i FlipSid3 riescono a risalire completamente dalla Loser Bracket con risultati strabilianti ( 3-1 contro NRG , 3-0 contro Take 3, 4-1 contro Northern Gaming ) per trovarsi a sfidare nuovamente i Mock-it, questa volta in finale. Non c’è voluto molto per decretare il vincitore di questa seconda stagione e i FlipSid3 si portano a casa il primo premio di 50,000$. I nostri migliori complimenti a Kuxir97!

ELEAGUE Season 2  (CS:GO)

Si chiude così uno degli ultimi super-tornei di CS:GO del 2016: deludono molto le performance dei NiP e degli SK Gaming, che chiudono il torneo rispettivamente ai quarti e in semifinale. Sono gli Optic Gaming a sorprendere tutti per la seconda volta consecutiva, ma questa volta il livello del torneo era più alto del Northern Arena 2016, come lo è stata anche la posta in gioco: 400,000$ per il team americano.

eleague2

2016 International Wildcard All-Star  (League of Legends)

La sfida per guadagnarsi uno slot alle All-Star di Barcellona viene vinta dal team GPL All-Star, formato da giocatori vietnamiti. Secondo posto per il team giapponese LJL All-Star che sarà invece escluso dal torneo. Appuntamento quindi all’8 Dicembre per assistere al grande torneo che vedrà i giocatori votati dalla community scontrarsi in 3 giorni di puro intrattenimento competitivo.

The Boston Major  (Dota 2)

Si è appena conclusa la prima fase del torneo da 3,000,000$ targato Valve. Il 3 e il 4 Dicembre, i 16 team suddivisi in 4 gironi differenti si sono scontrati per decretare il seed per gli ottavi di finale. Nessun margine di errore, adesso i team dovranno affrontarsi a suon di Bo3: chi vince va avanti, chi perde si dovrà “accontentare” di qualche centinaio di migliaio di dollari. I team uscenti dal proprio girone col miglior seed sono stati Digital Chaos, Virtus Pro, LGD e OG. Tra questi compare quindi 1 solo team cinese e perdipiù uno degli underdog del torneo se pensiamo al fatto che sono a Boston come rimpiazzamento all’ultimo secondo degli Execration, impossibilitati a partecipare a causa di problemi con il visto. Adesso non ci rimane che assistere al Main Event, che inizierà il 7 Dicembre e andrà avanti per 3 giorni.

boston
Immagine di Wykrhm Reddy

Non ci resta che attendere le competizioni della seconda settimana!

Potrebbe anche piacerti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *