CS:GO Italian Gaming League Tornei

Regolamento IGL CS:GO

REGOLAMENTO GENERALE IGL per COUNTER-STRIKE:GLOBAL OFFENSIVE

Con l’iscrizione al torneo si sottoscrive automaticamente anche la presa visione di tale regolamento.

1 REQUISITI MINIMI PER LA PARTECIPAZIONE
1.1 Steam_id
Sono ammessi giocatori con STEAM_ID valido
1.2 TESSERAMENTO ASI
Sono ammessi giocatori tesserati all’ASI e a GEC(Associazioni Sportive e Sociali Italiane – Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI).
Il tesseramento è effettuabile da qualsiasi ASD aderente a tale organo, nel caso si necessiti potete contattarci per qualsiasi chiarimento.
1.3 VAC BAN
Tutti i giocatori a cui viene riscontrato un account bannato non possono partecipare al torneo.
1.4 NICKNAME E NOME TEAM
è vietato l’uso di nickname e/o nomi di team che contengo offese, espressioni razziste o che violano in qualsiasi modo la decenza e la netiquette.

IGL ed il suo staff si riserva di prendere in considerazione ogni caso singolarmente e di ammettere al torneo giocatori che hanno subito scam o che considera riabilitati.

2 COMPOSIZIONE DEI TEAM
2.1 ORGANICO SQUADRA
Ogni team può iscrivere un massimo di sette(7) partecipanti, sei(6) abilitati a prendere parte alle competizioni come giocatori ed uno(1) nella veste di orga/manager.
Il coach può essere identificato in uno qualsiasi dei sette(7) iscritti.
Il player identificato come Coach al momento dell’iscrizione è l’unico abilitato a prendere parte ai match come Coach.
2.2 Età e cittadinanza
• Sono ammessi giocatori di nazionalità italiana
• Sono ammessi giocatori di residenza italiana
• Sono ammessi giocatori della Svizzera italiana
• Sono ammessi giocatori residenti nella Svizzera italiana
• Sono ammessi due(2) giocatori che non rispettino i punti sopracitati
• Sono ammessi giocatori con una età superiore ai 14 anni
2.3 SOSTITUZIONI O CAMBI
Non sarà possibile effettuare cambi ai giocatori in tutta la durata del torneo o aggiunta qualora il team fosse composto da un numero minore di quello massimo possibile.
Sarà invece possibile cambiare la persona che riveste la figura di ORGA/MANAGER, non abilitato a prendere parte ai match.
2.3 blocco lineup
Le liste di giocatori verrano bloccate a partire dal 23 Maggio e sbloccate una volta concluso il torneo.

3 GAME & SERVER SETTINGS
3.1 SERVER
Per la Italian Gaming League, saranno disponibili quattro server hostati su macchina privata italiana messi a disposizione da IGL.
3.2 SERVER CFG
CFG: https://mega.nz/#!hwVGmIgC!Nna8T070ojnAvjQ7WuQq56LfphD8gsZuLqG5PPcmdhs

4 FORMULA TORNEO
4.1 FASI TORNEI
Il torneo si svolgerà completamente online con la formula BO3 per ogni playday.
4.1 STRUTTURA Del Torneo
Playday 1: 23/05 Ore 21:00 Prime 4 Partite dei 16esimi
Playday 2: 24/05 Ore 21:00 Seconde 4 Partite dei 16esimi
Playday 3: 30/05 Ore 21:00 Terze 4 Partite dei 16esimi
Playday 4: 31/05 Ore 21:00 Ultime 4 Partite dei 16esimi
Playday 5: 06/06 Ore 21:00 Prime 4 Partite degli Ottavi 20/06 al 26/06
Playday 6: 07/06 Ore 21:00 Ultime 4 partite degli Ottavi 27/06 al 03/07
Playday 7: 13/06 Ore 21:00 Prime 2 Partite dei Quarti (Streaming del match più avvicente tra le 2 partite)
Playday 8: 14/06 Ore 21:00 Ultime 2 Partite dei Quarti (Streaming del match più avvicente tra le 2 partite)
Playday 9: 20/06 Ore 21:00 Prima Partita delle semifinali (Streaming del match)
Playday 10: 21/06 Ore 21:00 Seconda Partita delle semifinali (Streaming del match)
Playday 11: 27/06 Ore 21:00 FINALE 3/4 Posto (Streaming del match)
Playday 12: 28/06 Ore 21:00 FINALISSIMA (Streaming del match)

4.3 CALENDARIO TORNEO
Calendario completo consultabile qui e potrà subire variazioni:
http://www.italiangamingleague.it/calendar/incontri-e-risultati/

5 REGOLE MATCH
5.1 MAP POOL COMPLETO
de_dust2, de_mirage, de_train, de_nuke, de_overpass, de_cbble,de_cache.

5.2 ARRANGIAMENTO MATCH
I due team dovranno trovare una data utile per giocare all’interno del playday assegnato, non sono ammesse wildcard di alcun genere o possibilità di giocare in altre date all’infuori del playday stabilito.
Se non si dovesse trovare una data entro 48h dall’ultimo giorno disponibile del playday, il match verrà forzato in automatico alle ore 21.00 dell’ultimo giorno del playday.
La data di schedule e l’orario vanno comunicate all’organizzazione almeno 48 ore prima della data e dell’orario scelto per dar modo all’organizzazione di preparare i server e l’eventuale stream.
Il calendario verrà presentato nella sua totalità all’inizio del torneo, non sono ammesse scuse e ritardi, pena penalizzazione per entrambe i team.
5.3 PREMATCH / WARMUP
Si avranno quindici(15) minuti per iniziare il match dall’orario di Schedule.
Quei quindici minuti possono essere usati da entrambe i team come warmup, nel caso entrambe i team siano d’accordo nel non utilizzare tale tempo per il riscaldamento la partita può essere avviata senza i 15minuti di warmup.
5.4 NO SHOW
Se dopo quindici(15) minuti dall’orario di Schedule uno dei due team non è presente con almeno quattro(4) giocatori all’interno del server di gioco, sarà data vittoria per no-show al team presente.
5.5 START FORZATO
Se dopo quindici(15) minuti dall’orario di Schedule uno dei due team è presente solo con quattro(4) giocatori all’interno del server di gioco, il match dovrà essere giocato 4on5.
5.6 PAUSE
I player hanno diritto a pausare il gioco per un massimo di cinque(5) minuti per crash durante il freezetime del round, richiedendo tale pausa durante il round precedente.
5.7 TIME OUT
I player hanno diritto ad un TIME-OUT TECNICO una sola volta all’interno dell’intero match per un massimo di cinque(5) minuti durante il freezetime del round, richiedendo tale pausa prima della fine del freezetime.

5.8 CAMBIO MAPPA
Ad ogni cambio mappa è possibile richiedere una pausa di massimo dieci(10) minuti.
5.9 OVERTIME
Nel caso i parità, verranno disputati gli overtime mr3 e 10000$ di partenza, fino a che non sarà decretato il vincitore della mappa.
5.10 SCREENSHOTS
Dovrà essere effettuato lo screenshot del “rcon status” per accertarsi che gli steam_id combacino con quelli dei player iscritti.
Dovrà essere effettuato lo screenshot di fine partite per accertare il risultato del match.
5.11 DEMO POV
I giocatori sono obbligati alla registrazione delle demo POV, che devono essere mantenute a disposizione degli admin per sette(7) giorni dalla conclusione del match.
5.12 RICHIESTA DEMO
Le demo possono essere richieste, dal team avversario, a qualsiasi giocatore a mezz’ora dalla chiusura del match.
5.13 PRESENTAZIONE DEMO
Il giocatore che deve presentare una demo ha ventiquattro(24) ore di tempo per consegnare la demo, pena la sconfitta a tavolino.
5.14 AFTER MATCH
Quando la partita sarà conclusa il risultato dovrà essere comunicato ad uno degli admin in assenza di una piattaforma di appoggio, inviando gli screenshot relativi al match.
Nel caso si usi una piattaforma quali Challonge si prega di utilizzare la piattaforma per condividere i risultati e gli screenshot, in modo da rendere più semplice e veloce lo svolgimento del torneo.

6 VIOLAZIONI IN GAME
6.1 AZIONI VIETATE
Le seguenti azioni sono severamente proibite durante una partita e possono risultare in sospensioni dell’account:
Abuso di bugs che possono cambiare il principio del gioco è illegale.
• Muoversi attraverso muri, pavimenti e tetti è severamente proibito, questo include anche “skywalking”.
• Piantare bombe in modo che non possano essere disinnescate • è proibito fare uso di boosting in posti dove le textures, muri, coperture, pavimenti diventano trasparenti o penetrabili.
• Flash bugs
• Map swimming
• Floating
• Pixelwalking
• Grafiche 16 bit
6.2 SOFTWARE VIETATI
Tutti i software di terze parti non autorizzati dal publisher del gioco e che possono dare un vantaggio a giocatori o team sono classificati come cheat.
6.3 SCRIPT VIETATI
Sono vietati tutte le tipoligie di script fatte eccezzioni per :
• Buy Scripts
• Demo Scripts
• Say Scripts
• Nickname Scripts
• Jumpthrow Script

7 VIOLAZIONI GENERALI
Un giocatore può essere punito e ricevere un ban se compie una delle seguenti offese:
– Tenta di ingannare gli Admins
– Ignora le istruzioni degli Admins
– Linguaggio o azioni impropri verso altri giocatori
– Comportamento antisportivo durante una partita
– Ghosting
Doveste riscontrare giocatori che vanno contro la regola siete invitati ad segnalare tale violazione agli admin allegando gli screenshots utili per il riconoscimento della violazione stessa.
Team e giocatori trovati a violare le regole espresse da questo regolamento generale, potranno subire penalità secondo la decisione dell’admin team.

8 MONTEPREMI
1° Posto 5x Razer Blackwidow Ultimate 2016
Invito edizione successiva
2° Posto 5x Razer DeathAdder
Invito edizione successiva
3° Posto 5x Razer Kraken USB
Invito edizione successiva
4° Posto 5x Goliathus Speed Edition
Invito edizione successiva

9 DIRITTI E RIPRODUZIONE
Tutti i contenuti creati sono di proprietà di IGL.
Questi diritti si estendono a tutti i contenuti video, audio, immagini, Demo Personali, GoTV Demo, Stream.
I diritti di riproduzione possono essere richiesti contattando l’admin staff.
IGL ed il suo admin staff si riserva il diritto di prendere decisioni anche contrarie a tale regolamento, di identificare casi limite e prendere decisioni nella più totale autonomia, in favore del corretto svolgimento del gioco.

Buon Divertimento!

Potrebbe anche piacerti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *